Raccolta fondi per danneggiati eventi sismici 2016 nel territorio del fermano. IBAN: IT21S0615069450CC0010086006
Corso Cavour, 51 - 63900 Fermo - Tel 0734-228714 - Fax 0734-216727 - indirizzo mail info@ordineavvocatidifermo.it - PEC ord.fermo@cert.legalmail.it
Istruzioni per il primo collegamento al software

A partire dal 04.05.2020 le istanze di ammissione al patrocinio a spese dello Stato, ex Dpr 115/2002, in materia civile, potranno essere depositate presso il nostro Ordine (competente per i giudizi, instaurati e da instaurare, innanzi il Tribunale di Fermo e l’Ufficio del Giudice di Pace di Fermo) ESCLUSIVAMENTE IN VIA TELEMATICA, collegandosi al sito:

www.gratuitopatrociniotelematico.it

(che troverete, quale link, nel sito dell'Ordine)

Inserendo nella schermata iniziale l'indicazione di questo Ordine in caratteri minuscoli "fermo", l'accesso all'area riservata per ciascun Avvocato avverrà tramite indicazione del nome utente e password.

Per ottenere le credenziali per il primo accesso, occorre accedere nell'area "RECUPERA PASSWORD", digitare il proprio codice fiscale, che in seguito diventerà il nome utente. Il sistema provvederà ad inviare la PASSWORD PROVVISORIA all'indirizzo pec collegato al codice fiscale digitato. Successivamente si potrà accedere al sistema utilizzando le credenziali in possesso.

Al primo accesso il sistema Vi richiederà l'accettazione del consenso al trattamento dei dati personali e di cambiare la password.

Subito dopo sarà opportuno procedere al controllo della propria scheda anagrafica (i dati degli iscritti a questo Ordine sono stati già inseriti nel sistema), cliccando sul proprio nominativo sul lato sinistro della schermata: verificate i dati riportati in modo automatico.

La procedura da seguire per il deposito delle istanze è semplicissima, basta compilare i campi obbligatori del modello con i dati richiesti.

Dopo l'accesso sarà possibile scaricare il manuale utente (che troverete nella parte sinistra della schermata) e le linee guida per la compilazione dell'istanza.

Non appena effettuato l'invio della domanda, il sistema Vi restituirà una copia della stessa con l'indicazione della data di invio e del numero progressivo alla stessa attribuito.

Nel caso in cui fosse necessaria l'integrazione dell'istanza con eventuali chiarimenti o produzione documentale, il sistema invierà all'Avvocato della parte istante una mail, che verrà visualizzata nella schermata iniziale, con la richiesta del sistema web based.

La delibera assunta dal Consiglio in merito all'istanza pervenuta e copia di questa Vi saranno consegnate tramite PEC lo stesso giorno di adozione della delibera stessa; essa sarà firmata digitalmente e potrà essere subito inoltrata e/o depositata presso l'ufficio giudiziario competente.